96

2020

Un rosso ricco con aromi di amarena e fiori, ma anche agrumi e pietrisco. ...

Leggi tutto

Un rosso ricco con aromi di amarena e fiori, ma anche agrumi e pietrisco. Anche un po 'di corteccia bagnata. È corposo, ma riservato e tonico con tannini ben lavorati che si fondono nel vino. Viva acidità. Un rosso equilibrato e lucido. Meglio dopo il 2022.

James Suckling

Chiudi tutto
95

2021

Nel bicchiere prendono forma aromi di sottobosco, eucalipto, violetta e ...

Leggi tutto

Nel bicchiere prendono forma aromi di sottobosco, eucalipto, violetta e chicco di caffè. Corposo e sapido, il palato sodo distribuisce bocconi di amarena matura, prugna matura, liquirizia e spezie da forno insieme a tannini avvolgenti ea grana fine: una grande dimostrazione. Bere 2023-2031

KERIN O’KEEFE

Chiudi tutto
94

2021

Aromi e sapori di prugna e amarena mettono in risalto questo rosso denso ...

Leggi tutto

Aromi e sapori di prugna e amarena mettono in risalto questo rosso denso e muscoloso, accentuato da note di erbe selvatiche, ferro e sanguigna. Rimanendo vibrante e lungo, questo è equilibrato, con la qualità dei tannini in linea con il settore sud-occidentale di Montalcino. Meglio dal 2025 al 2047. _ Bruce Sanderson

Chiudi tutto
94+

2020

Il Brunello di Montalcino Paesaggio Inatteso 2016 di Camigliano è ...

Leggi tutto

Il Brunello di Montalcino Paesaggio Inatteso 2016 di Camigliano è una piccolissima produzione di sole 2.600 bottiglie, tutte attinte da un terreno di due ettari con calcare sabbioso, situato in un blocco a parte del vigneto principale dell'azienda, che la famiglia Ghezzi tiene in particolare considerazione. In effetti, il carattere di questo vino è molto diverso dal classico Brunello 2016. Non ricevo quegli aromi più pesanti dell'asfalto o della terra carbonizzata qui. E' molto più morbido nell'approccio con frutta delicata e pura. Ciliegia, prugna e lampone essiccato cedono a spezie leggere e tabacco. Paesaggio Inatteso significa "paesaggio inaspettato" in italiano, e si distingue dagli altri nel portafoglio di Camigliano.

Chiudi tutto
93

2020

C'è una piccantezza esotica nel Brunello di Montalcino Paesaggio ...

Leggi tutto

C'è una piccantezza esotica nel Brunello di Montalcino Paesaggio Inatteso 2016 che trovo piuttosto attraente. Un mix di profumi floreali secchi si solleva dal bicchiere, rivelando lentamente note più profonde di fragola e salvia. Le consistenze sono lenitive e morbide, inaugurando un'espressione più sapida di frutti scuri maturi e spezie balsamiche. Gli acidi vivaci mantengono l'equilibrio e ammorbidiscono il colpo, mentre si deposita un rivestimento di tannini fini. Il Paesaggio Inatteso 2016 è classicamente secco e strutturato, ma con un'intensità primaria sufficiente a garantire una costante evoluzione nelle nostre cantine per i prossimi cinque-dieci anni. Molto bella.

- Eric Guido

Chiudi tutto

Paesaggio Inatteso Brunello di Montalcino Scheda Annata 2016

Denominazione d’origine controllata e garantita

Descrizione

Scheda Annata 2016

ANDAMENTO CLIMATICO: Dopo una primavera piovosa, l’autunno è stato caratterizzato da molto caldo di giorno e fresco di notte, un’escursione che ha reso le uve particolarmente ricche di acidità, colore e profumi. La vendemmia è stata perfetta, una delle più belle degli ultimi anni. A maggio e giugno il clima è stato fresco, con una buona piovosità, mentre in estate il caldo è stato equilibrato, non eccessivo

CLASSIFICAZIONE CONSORZIO DEL BRUNELLO: 5 stelle

EPOCA DI RACCOLTA: : prima e seconda settimana di ottobre

UVA: 100% sangiovese grosso

VINIFICAZIONE: fermentazione in tini di acciaio a temperatura controllata, temperatura di fermentazione: 28-30 °C, macerazione: 30 giorni, fermentazione malolattica in acciaio

INVECCHIAMENTO: 30 mesi in botti di rovere francese e di Slavonia da 60 hl

PRODUZIONE: 3.600 bottiglie

ANALISI CHIMICHE: Alcool svolto(%): 14,43, Acidità totale (g/lt.): 5,5, Acidità volatile (g/lt.):0,49, SO2 Totale (mg/lt.): 78, SO2 libera (mg/lt.) 19, pH: 3,60, Estratto secco netto (g/lt.) 31,1

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: vino di grande struttura, rosso rubino intenso, bouquet complesso con note di frutta rossa e sottobosco, amalgamate a sentori balsamici. In bocca si presenta elegante, strutturato, persistente, di buona sapidità e con notevole equilibrio

ABBINAMENTI: Va bevuto ad una temperatura ottimale di 18°C e si accompagna a piatti di cacciagione (i volatili in tutte le loro possibili declinazioni e la selvaggina ), a carni di manzo e di maiale (al forno e alla brace, lessate o in padella) e a formaggi stagionati, ma può essere bevuto anche da solo, in meditazione.