Paesaggio Inatteso Brunello di Montalcino Informazioni Generali

Denominazione d’origine controllata e garantita

Descrizione

Informazioni Generali

IL VINO:
Paesaggio inatteso nasce dai terreni meglio esposti e più adatti ad ottenere risultati ottimali. Tutto questo al fine di raggiungere un’ideale armonia organolettica. Il Paesaggio Inatteso è una selezione del miglior sangiovese dell’azienda, derivante da una singola vigna di circa 2 ha.

CARATTERISTICHE DEL TERRENO:
Sabbioso detritico, medio impasto tendente all’argilloso con una alta capacità di scambio cationico ed una buona percentuale di calcare totale

DENSITA’ D’IMPIANTO:
5000 Viti a ettaro.

SISTEMA D’ALLEVAMENTO:
Cordone speronato.

VITIGNI:
100% Sangiovese grosso.

TECNICA DI VINIFICAZIONE:
Pigiatura estremamente soffice, fermentazione in acciaio a 26-30°C con rimontaggi leggeri. Macerazione sulle bucce che può arrivare, a seconda delle annate, anche oltre 1 mese.

1 TECNICA DI AFFINAMENTO:
30 mesi in botti di rovere di slavonia.

POSSIBILITA’ D ‘ INVECCHIAMENTO:
Vino di ottima struttura, data la notevole qualità delle sue componenti organolettiche ,che permette un invecchiamento prolungato nel tempo . Si va da un minimo di 10 anni fino a 30, ma può essere conservato anche più a lungo.

CONCLUSIONI:
Vino di grande struttura, rosso rubino intenso, bouquet complesso con note di frutta rossa e sottobosco, amalgamate a sentori balsamici. Le uve raccolte hanno raggiunto caratteristiche ottimali, sia dal punto di vista sanitario che da quello dei parametri analitici. Va consumato ad una temperatura di circa 18° e si accompagna a cacciagione, carni di manzo e di maiale ,formaggi stagionati, ma può essere bevuto anche da solo accompagnato da profumate essenze mediterranee.