Famiglia


Un miglioramento continuo per un Vino sempre al passo con i tempi, con particolare attenzione al biologico.

Gualtiero, coadiuvato dalla moglie Laura e dalle figlie Silvia e Isabella, produce ogni anno circa 330.000 bottiglie tra Brunello di Montalcino, Rosso di Montalcino, Poderuccio igt, Vermentino Gamal igt . Completano la produzione la Grappa , e l’olio extra vergine dop BIO

LA STORIA DELLA FAMIGLIA

L’azienda, acquistata nel 1957 da Walter Ghezzi, coraggioso e intraprendente imprenditore milanese appassionato della Toscana ha, negli ultimi anni, con l’arrivo del figlio Gualtiero, subito un profondo e radicale miglioramento con la messa a regime di nuovi vigneti (oggi ha 530 ha di cui 93 vitati ) ad una altezza di 300-350 mt s.l.m, con la costruzione della nuova cantina interrata, col rinnovo delle tecniche di vinificazione e la cura incondizionata del territorio a cui ha dedicato energie ed entusiasmo.

Nell’ambito del recupero degli antichi borghi toscani, Gualtiero ha realizzato, con il benestare del Comune, la piazza superiore del paese, affacciata con un’ampia terrazza al paesaggio circostante, oltre al restauro della casa padronale e di altre abitazioni adiacenti, nel rispetto dell’ambiente sia naturale che architettonico.

Le vigne, biologiche dal 2017, vengono scelte attraverso una attenta analisi dei terreni e delle selezioni clonali con la consulenza di tecnici agronomici provenienti dall’università agraria di Perugia.